Che cos'è una visita optometrica? Meglio medico oculista o optometrista?
Prenota un controllo della vista in 3D: info@otticalab.com

CHE COS’È  UNA VISITA OPTOMETRICA

Stai guardando la partita della tua squadra del cuore in TV ma non riesci più a mettere a fuoco il risultato scritto in piccolo, troppo in piccolo tanto che sei costretto ad avvicinarti allo schermo?
Se è questa la situazione che stai vivendo, visto che non hai mai portato occhiali da vista, devi decidere a CHI rivolgerti per un check-up visivo.

Meglio il medico Oculista oppure è il caso che tu ti rivolga ad un Optometrista per una vista optometrica?

Non preoccuparti, io sono qui per aiutarti a fare chiarezza.

Oggi vediamo che cos’è una visita Optometrica ed in che modo può esserti utile.

L’Optometrista (che può anche essere Ottico) è il massimo esperto delle lenti da vista, della fisica Ottica, di come sono costruite le lenti e dei materiali adatti e necessari a risolvere i tuoi problemi visivi.

Insomma, è il massimo esperto in merito alla graduazione dei tuoi occhiali.

Con delle tecniche optometriche, egli analizza e paragona i tuoi risultati al “come dovrebbe essere” e grazie alla propria autonomia professionale, è in grado di dirti esattamente come migliorare la tua efficienza visiva.

DIFFERENZE TRA VISITA OPTOMETRICA E VISITA OCULISTICA

Qui c’è da fare attenzione: l’Optometrista NON può mai sostituire il lavoro del Medico Oculista.

Il motivo è semplice: il Medico Oculista è il Dottore degli occhi, colui che è in grado di diagnosticare tutte le patologie oculari ed è in grado soprattutto di prendere le giuste contromisure.

Il medico ha sempre la priorità, specie se il paziente non fa una visita da oltre 2 anni.

L’Optometrista invece è un professionista (dottore e non) che ha studiato ed approfondito altre competenze.

In un Mondo ideale, un paziente DOPO essere stato valutato dal medico, dovrebbe essere aiutato nella correzione da un Optometrista.

A dirla tutta, purtroppo ancora oggi in Italia la figura dell’Optometrista non è riconosciuta e, proprio per questo, questa importante figura professionale è portata a conseguire l’abilitazione per diventare egli stesso un Ottico.

Non dimentichiamo che l’Optometrista, dopo aver individuato, prevenuto e corretto i difetti visivi e le anomalie della visione (anche grazie ad una sua prescrizione), egli ha un contatto diretto con diversi strumenti più o meno aggiornati.

Si, gli strumenti sono un aspetto fondamentale grazie ai quali un Optometrista aggiornato può distinguersi rispetto a molti altri colleghi.

Ed è per questo motivo che da qualche anno a questa parte c’è un’importante novità.

UNA NUOVA VISITA OPTOMETRICA: IL 3D

Finalmente anche nel nostro bello ma tecnologicamente arretrato paese, è stato importato il nuovo Controllo Optometrico della vista completamente in Terza Dimensione (3D).

Rispetto al controllo Optometrico Standard, la visita Optometrica in 3D è in grado di permettere un esame più naturale e soprattutto con entrambi gli occhi “accesi”.

Se vuoi approfondire gli aspetti tecnici e saperne di più, da poco ho ultimato la stampa del mio libro “L’Italia e la sindrome da Calimero”, dove spiego i motivi dell’obsolescenza del controllo della vista in Italia rispetto agli altri paesi europei.

Un libro che contiene tutte le motivazioni per le quali oggi anche a Vicenza, se hai una visita oculistica recente, grazie al Controllo Optometrico della vista in 3D riuscirai a migliorare da subito il lavoro del tuo Medico Oculista.

Richiedi ora una copia del mio libro!

COME FARE PER RICEVERE UNA COPIA? Invia un WhatsApp al 3331763632 oppure una mail ad info @otticalab.com oppure chiama lo 0444361567
Per gli ordini di Aprile, le spese di spedizione sono gratuite.

Quando si parla di salute, non avere paura del cambiamento: CHIEDI SUBITO LA TUA COPIA A SOLI 17 EURO (spese di spedizione gratuite PER APRILE).

COME FARE: Invia un WhatsApp al 3331763632 oppure una mail ad info @otticalab.com oppure chiama lo 0444361567

Let’s rock! ​

firma marco lucato